Per quello che mi riguarda, se un libro è ben scritto, lo trovo sempre troppo corto

Jane Austen

Così si sentiva umiliata e afflitta e piena di rimorsi, pur non sapendo precisamente neanche lei per cosa. Cominciava a desiderare la stima di lui, ora che non ci poteva più sperare: avrebbe voluto avere sue notizie, ora che non c’era più probabilità di averne. Ebbe la certezza che con lui sarebbe stata felice, ora che non era più probabile che si incontrassero

Jane Austen

I suoi gusti, le sue opinioni, credo di conoscerle meglio delle mie, e certo mi sono molto più care.

Jane Austen

È sorprendente, quando ci ripenso ora e ripenso a quello che lei era, che il mio cuore fosse tanto insensibile!

Jane Austen

Ho lottato invano. Non c’è rimedio. Non sono in grado di reprimere i miei sentimenti. Lasciate che vi dica con quanto ardore io vi ammiri e vi ami. 

Jane Austen

E, per quanto non avesse alcuna ragione di supporre che i suoi occhi si posassero su di lei mentre parlava, Anne sentì che era assolutamente impossibile, conoscendolo come lo conosceva lei, immaginare che anche lui non ricordasse.

Jane Austen

Le sciocchezze smettono di essere tali se compiute da persone di giudizio

Jane Austen

Vi offro di nuovo il mio cuore che è ancor più vostro di quando lo spezzaste quasi otto anni e mezzo or sono. Non abbiate l’ardire di affermare che l’uomo dimentica più in fretta della donna, che il suo amore finisce prima. Non ho amato che voi. Ingiusto posso essere stato, debole e risentito lo sono certamente stato, ma incostante mai. Per voi soltanto sono tornato a Bath e senza di voi non posso immaginare il mio futuro 

Jane Austen

L’orgoglio è un difetto assai comune. Da tutto quello che ho letto, sono convinta che è assai frequente; che la natura umana vi è facilmente incline e che sono pochi quelli che tra noi non provano un certo compiacimento a proposito di qualche qualità – reale o immaginaria – che suppongono di possedere. Vanità e orgoglio sono ben diversi tra loro, anche se queste due parole vengono spesso usate nello stesso senso. Una persona può essere orgogliosa senza essere vana. L’orgoglio si riferisce soprattutto a quello che pensiamo di noi stessi; la vanità a ciò che vorremmo che gli altri pensassero di noi

Jane Austen

COS’È UN AFORISMA?

Un aforisma è una breve frase che condensa un principio specifico o un più generale sapere filosofico o morale.
In questa sezione, vogliamo mettere a disposizione di voi Booklovers e amanti della cultura le frasi più belle e significative prodotte dal genere umano ed appartenenti a tutte le epoche.
Citazioni, estratti di opere, brevi frasi dense di significato e che permettono di comunicare uno stato d’animo, di celebrare una ricorrenza, o più semplicemente di dire una verità semplice ma che è stata dimenticata.
In questa pagina, potete procedere con la ricerca di un ‘aforisma in base al Tema o all’ Autore, oppure ricercare una parola chiave per trovare l’aforisma realtivo a quella specifica realtà.

La prima casa editrice che realizza libri in crowdsourcing

Scaricali gratuitamente qui

Utenti online