L’assassino che rispetta sua madre ha ancora qualcosa di onesto e di gentile nel cuore; il piú glorioso degli uomini, che l’addolori e l’offenda, non è che una vile creatura

Edmondo De Amicis
Commenti
Utenti online